Santena, Elezioni 2013, le riflessioni della locale sezione della Lega Nord

Potrebbero interessarti anche...

3 risposte

  1. santenatribe ha detto:

    Un passaggio mi ha colpito in particolare.
    Il dire “purtroppo ampiamente reclamizzato sui giornali”, riferendosi a comportamenti che dire poco virtuosi è un eufemismo.
    Quindi si deduce che, quando esponenti della propria corrente politica si macchiano di eventi discutibili, questi non devono essere portati all’attenzione dell’opinione pubblica.
    Viceversa quando le vicende giudiziarie riguardano la parte avversa, non si perde tempo nel rilasciare interviste, giudicando, o nell’emettere comunicati stampa pregando questo o quel giornalista affinchè sia pubblicato.
    E’ coerenza questa?
    Nella speranza sia ritenuto idoneo alla pubblicazione sul blog

    DELL’AERA Graziano.

  2. dogali ha detto:

    Suvvia, signor Cianchetti, non sia così amareggiato!
    In fondo il “senso di responsabilità e l’onestà intellettuale” dei suoi dirigenti ha portato a stringere nuovamente una alleanza interrotta con il PdL, rendendo possibili:
    1) l’ingovernabilità dell’Italia;
    2) il ritorno da protagonista di Silvio Berlusconi di cui molti nel centrodestra speravano di fare a meno;
    3) il ritorno in Parlamento di persone di livello quali Domenico Scilipoti, Antonio Razzi e molti altri che abbiamo rischiato di perdere. Va be’, ci siamo persi Benedetto Nicotra ma potete fare meglio la prossima volta;
    4) la conquista della Regione Lombardia con ampio margine nonostante le incredibili lordure di cui si sono recentemente macchiati esponenti illustri del suo partito ed altri analoghi del PdL.
    Giusto per dire quattro cose ma l’elenco potrebbe essere lunghissimo.
    Coraggio! Avete già fatto tanto: per fare peggio potete impegnarvi di più la prossima volta. Tutto fa pensare che sia a breve, non disperi.
    Cordialmente
    Domenico Galizio, uno che non si rassegna a credere ai propri occhi.

  3. valter ha detto:

    Gentili Dell’Aera e Galizio,
    spero di riuscire in breve e con un solo post a commentarne 2.
    Quanto all’affermazione “purtroppo ampiamente reclamizzato sui giornali” chiunque abbia un minimo di obiettività potrà constatare come, fermo restando che il diritto di cronaca è sacro, sia un dato di fatto che molti giornali si sono dedicati a noi con particolare attenzione, trascurando fatti analoghi compiuti da altri esponenti politici.
    Scusanti per chi ha sbagliato non ce ne sono, ma per certi giornalisti nemmeno.
    Non mi risulta poi di avere mai sollecitato qualcuno a pubblicare notizie scomode su qualcun altro e quanto alla coerenza non è certo a noi che manca…
    A Galizio vorrei solo ricordare che per noi il voto degli italiani è sacro, anche oggi che, comprensibilmente, hanno premiato altre forse politiche.
    Se molti italiani hanno scelto ancora Berlusconi, ci si deve forse domandare il perchè, ma forse Lei è fra quei “democratici” che vorrebbero decidere chi può candidarsi e chi no e magari anche chi deve vincere.
    Quanto a discutibili personaggi eletti in Parlamento, si vada a vedere l’elenco completo, soprirà che ve ne sono, in abbondanza, anche nello schieramento a lei caro.
    Comunque La ringrazio perchè attribuendoci tutti questi “meriti” evidentemente, in fondo, ritiene che la Lega Nord sia comunque un movimento determinante.
    Grazie per l’attenzione
    Valter Cianchetti