Rassegna stampa – “La Tav adesso non c’entra più”. Stefano Esposito intervistato da Italia Oggi

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. alek ha detto:

    Iniziano tutti la carriera da incendiari per poi diventare pompieri!
    La Tav resta è e sarà una grande opera inutile e dispendiosa, come gli inceneritori del resto!
    Non ci prendete in giro…. La Tav c entra eccome!
    Difendere il proprio territorio e la propria terra da abusi e sperperi è sacrosanto, la violenza è per gli stolti, ma la protesta è per i tanti cittadini consapevoli e informati, che vengono ignorati e derisi tutti i giorni. Siamo lì a ribadire che la Tav ora non serve!
    Chiudo con “se la legge elettorale fosse diversa, prenderei una valanga di voti….” Può darsi, ma il pd non ha fatto nulla per cambiarla quando sostenne il governo Monti…
    Come non cambierà nulla in questo governo!
    Alessandro Caparelli
    Consigliere comunale Movimento 5 Stelle, a Santena